Terremoto al confine italo-sloveno alle 11.22. "Sentito chiaramente a Udine, Gorizia e Trieste"

Terremoto al confine italo-sloveno alle 11.22. "Sentito chiaramente a Udine, Gorizia e Trieste"

  • 235
    share
Una scossa di terremoto è stata registrata alle 11.22 in Slovenia, molto vicino al confine italiano (epicentro a 4 km da Bovec). Il sisma ha ha avuto magnitudo di 3.9 a soli 5 chilometri di profondità ed ha destato molto allarme tra la popolazione che lo ha avvertito chiaramente. La scossa è stata avvertita chiaramente, oltre che nella valle dell'Isonzo, a Udine, Pordenone, Tarvisio, Gorizia e, più debolmente, anche a Trieste. Drenchia, in provincia di Udine, il comune più vicino all'epicentro (15 km). Non risultano al momento danni a persone o cose. Molte telefonate ai vigili del fuoco.





 
Mercoledì 17 Gennaio 2018 - Ultimo aggiornamento: 12:39
© RIPRODUZIONE RISERVATA
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE..
COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti
DALLA HOME