Sviene e cade sui binari della metro, il macchinista riesce a salvarlo all'ultimo istante
di Enrico Chillè

Sviene e cade sui binari della metro, il macchinista riesce a salvarlo all'ultimo istante

Una scampata tragedia culminata in un mezzo miracolo. Un macchinista della metropolitana è riuscito, all'ultimo istante, a salvare la vita ad un passeggero di 37 anni che aveva perso i sensi sulla banchina ed era caduto sui binari poco prima del passaggio del treno.

Leggi anche > Bambina di 8 anni rapita, il blitz della polizia per liberarla e catturare il suo aguzzino

È accaduto sulla linea 1 della metropolitana di San Paolo, in Brasile, nella stazione Sao Joaquim: lo riporta il quotidiano brasiliano Globo. Come testimonia anche un filmato girato da un altro passeggero, il 37enne era svenuto ed era caduto sui binari, senza riprendere i sensi. Pochi istanti dopo, la situazione si fa drammatica: il treno in direzione del capolinea di Tucuruvi stava sopraggiungendo in stazione e l'uomo non si risvegliava.

Il macchinista del treno, però, è riuscito a scorgere l'uomo sui binari ed è riuscito a fermare il mezzo appena prima di investirlo completamente. Con l'aiuto di altri passeggeri e del personale di stazione, il macchinista è riuscito anche a soccorrere il passeggero svenuto, portandolo lontano dai binari. Portato in ospedale, l'uomo ha riportato solo una lieve ferita alla testa, dopo essere stato ad un passo dalla morte.
Mercoledì 20 Novembre 2019, 15:29
© RIPRODUZIONE RISERVATA