Sviene e cade sui binari della metro, il macchinista riesce a salvarlo all'ultimo istante
di Enrico Chillè

Sviene e cade sui binari della metro, il macchinista riesce a salvarlo all'ultimo istante

Una scampata tragedia culminata in un mezzo miracolo. Un macchinista della metropolitana è riuscito, all'ultimo istante, a salvare la vita ad un passeggero di 37 anni che aveva perso i sensi sulla banchina ed era caduto sui binari poco prima del passaggio del treno.

Leggi anche > Bambina di 8 anni rapita, il blitz della polizia per liberarla e catturare il suo aguzzino

È accaduto sulla linea 1 della metropolitana di San Paolo, in Brasile, nella stazione Sao Joaquim: lo riporta il quotidiano brasiliano Globo. Come testimonia anche un filmato girato da un altro passeggero, il 37enne era svenuto ed era caduto sui binari, senza riprendere i sensi. Pochi istanti dopo, la situazione si fa drammatica: il treno in direzione del capolinea di Tucuruvi stava sopraggiungendo in stazione e l'uomo non si risvegliava.

Il macchinista del treno, però, è riuscito a scorgere l'uomo sui binari ed è riuscito a fermare il mezzo appena prima di investirlo completamente. Con l'aiuto di altri passeggeri e del personale di stazione, il macchinista è riuscito anche a soccorrere il passeggero svenuto, portandolo lontano dai binari. Portato in ospedale, l'uomo ha riportato solo una lieve ferita alla testa, dopo essere stato ad un passo dalla morte.
Ultimo aggiornamento: Mercoledì 20 Novembre 2019, 21:06
© RIPRODUZIONE RISERVATA