La bambina diventata «Regina di Svezia»: a 8 anni estrae dal fondo del lago una spada del 1500

La bambina diventata «Regina di Svezia»: a 8 anni estrae dal fondo del lago una spada del 1500

di Alessia Strinati
Una grande scoperta per una piccola esploratrice. Saga Vanecek, 8 anni, era in vacanza con la sua famiglia nel lago Vidosten, nel sud della Svezia, quando ha fatto una scoperta molto importante. La piccola stava nuotando quando è inciampata su un oggetto, una spada, così ha avvertito i genitori e la famiglia ha estratto l'oggetto dal fondale del lago.

Stefania Signore morta con il figlio Christian. Travolti dal temporale, disperso l'altro bimbo di 2 anni



Sembrava un semplice pezzo di ferro, ma in realtà si tratta di una spada pre-vichinga di 1500 anni fa. Dopo attente analisi, dal ritrovamento dello scorso 15 luglio, proprio in questi giorni il  Jonkopings Lans Museum ha confermato che si tratta di una scoperta spettacolare. Non si sa come possa essere finita nel lago, in merito gli esperti e gli studiosi stanno indagando, quello che è certo è che il ritrovamento è degno di nota, soprattutto per le modalità in cui è avvenuto.

«Ho sentito che c’era qualcosa nell’acqua e l’ho sollevata, poi ho notato un manico e sono andata a dire a mio padre che sembrava una spada», ha raccontato la bambina, come riporta l'Independent. Il padre di Saga ha poi confermato la notizia sulla sua pagina Facebook, dove ha mostrato, orgoglioso, sua figlia e il ritrovamento eccezionale. 
 

Ultimo aggiornamento: Venerdì 5 Ottobre 2018, 16:32
© RIPRODUZIONE RISERVATA