Stalker controlla l'auto della sua vittima usando un'app telefonica, il caso preoccupa gli esperti

Stalker controlla l'auto della sua vittima usando un'app telefonica, il caso preoccupa gli esperti

Controlla la sua compagna attraverso un'app. Una donna ha scoperto, dopo diverse settimane, che il suo ex compagno, che aveva frequentato solo per 6 mesi, aveva messo sotto controllo la sua auto attraverso un'app del telefono. La vittima aveva sorpreso l'uomo a usare il suo smartphone, ma mai avrebbe pensato una cosa simile.

Leggi anche> Ilaria Di Roberto scrittrice vittima di Revenge Porn: «Ora non vivo più, nessuno mi saluta»

Lo stalker aveva installato un'app che permetteva di controllare il veicolo guidato dalla donna: poteva azionare i finestrini, il motore e l'andamento, monitorando in continuazione la sua partner. Il resoconto di questi crimini, nello stato australiano della Tasmania, è stato riportato dall'Australian Broadcasting Corporation che ha puntato il dito contro le avanzate tecnologie che possono, nelle mani sbagliate, diventare strumenti pericolosi.

La donna veniva monitorata in continuazione, seguita e violata nell'intimità della sua privacy a sua insaputa. Dopo aver perquisito la casa dell'uomo, è stato trovati un quaderno pieno delle informazioni personali della vittima, un elenco dei luoghi che frequentava e un elenco di armi e dei loro costi, come riporta l'Independent.
 
Domenica 10 Novembre 2019, 19:27
© RIPRODUZIONE RISERVATA