Sparatoria in un supermercato del Tennessee: almeno un morto e 12 feriti, alcuni gravi. Il killer si è ucciso

Sparatoria in un supermercato del Tennessee: almeno un morto e 12 feriti, alcuni gravi. Il killer si è ucciso

Almeno un morto e 12 feriti, alcuni in condizioni gravi. È il bilancio della sparatoria in un supermercato a Collierville, non lontano da Memphis, in Tennessee. L'uomo che ha aperto il fuoco si è ucciso. Lo riportano i media americani.

 

La polizia non ha spiegato se il killer era un dipendente, o ex dipendente, del supermercato. «Ma è l'episodio più grave nella storia di questa città», ha dichiarato la polizia locale. 


Ultimo aggiornamento: Giovedì 23 Settembre 2021, 23:16
© RIPRODUZIONE RISERVATA