Sparatoria in South Carolina, 5 morti (anche 2 bimbi). Armi, oggi Biden annuncerà giro di vite

Sparatoria in South Carolina, 5 morti (anche 2 bimbi). Oggi Biden annuncerà giro di vite sulle armi

Tragedia in South Carolina nel giorno in cui il presidente americano Joe Biden si appresta ad annunciare un giro di vite sulle armi da fuoco.  Almeno cinque persone sono morte a causa di una sparatoria avvenuta nella notte vicino a Rock Hill, una cittadina dello stato statunitense. Tra le vittime due bambini e i loro nonni. La sparatoria in South Carolina, in cui sono morte 5 persone, è avvenuta in un'abitazione privata. L'ufficio dello sceriffo della contea di York ha spiegato che la famiglia coinvolta è «molto importante e molto conosciuta» nella zona. «Il dottor Robert Lesslie e sua moglie Barbara - ha reso noto la polizia - sono stati trovati entrambi in casa e sono deceduti a causa di ferite da arma da fuoco, così come i loro due nipoti. È morto per le ferite da arma da fuoco anche James Lewis, un uomo che stava lavorando nell'abitazione». I due bambini avevano 5 e 9 anni. Le autorità hanno fatto sapere di aver individuato un sospetto, e si tratterebbe di un vicino di casa della famiglia. Ora si indaga per capire il movente.

Sparatoria a Frederick, in Maryland. La polizia: «Due vittime e un sospetto è a terra»

«La violenza con le armi è un'epidemia. È una crisi sanitaria pubblica. Sono orgogliosa di essere parte di un'amministrazione guidata» da un presidente «che combatte da tempo per misure di buon senso sulla sicurezza delle armi. Oggi rappresenta un grande passo in avanti per rendere i nostri bambini e le nostre comunità più sicure». Lo twitta la portavoce della Casa Bianca, Jen Psaki. Joe Biden si appresta a presentare nelle prossime ore una stretta sulle armi da fuoco.

 

 

 

«La violenza con le armi è un'epidemia. È una crisi sanitaria pubblica. Sono orgogliosa di essere parte di un'amministrazione guidata» da un presidente «che combatte da tempo per misure di buon senso sulla sicurezza delle armi. Oggi rappresenta un grande passo in avanti per rendere i nostri bambini e le nostre comunità più sicure», ha twittato la portavoce della Casa Bianca, Jen Psaki. L'annuncio di una stretta sulle armi da fuoco da parte dell'amministrazione Biden è atteso entro poche ore.

 


Ultimo aggiornamento: Giovedì 8 Aprile 2021, 15:51
© RIPRODUZIONE RISERVATA