«Sono stanco di essere l'unico single»: e mette nei guai gli amici con un'idea diabolica
di Domenico Zurlo

«Sono stanco di essere l'unico single»: e mette nei guai gli amici con un'idea diabolica

La vita da single non è facile, soprattutto di questi tempi in cui le restrizioni e i divieti di assembramenti per via del coronavirus ci rendono la vita quasi un incubo. C'è chi ha un partner o una famiglia con cui passare il tempo, e chi è costretto alla solitudine: tra di loro un giovane che ha avuto un'idea a dir poco diabolica per risolvere il problema. Annoiato dalla sua vita da single mentre tutti i suoi amici avevano una ragazza, infatti, ha escogitato un piano per far sì che tornassero tutti single come lui.

 

Il protagonista della storia, raccontata dai media internazionali - tra cui il Daily Mirror - è un utente di Twitter di nome 'Wolfofdallass', che ha pensato bene di disseminare prove di presunti tradimenti nelle auto dei suoi amici, per fomentare litigi con le loro fidanzate e poter passare perciò più tempo con loro. Il tutto documentato sui social, con tantissimi utenti che non hanno apprezzato il gesto e gli hanno dato del «cattivo».

 

 

«Sono stanco di essere l'unico single», scriveva, pubblicando una foto di un pacchetto di pennelli per ciglia. Un oggetto che lascia poco spazio a dubbi, in caso una donna ne trovi uno nell'auto del suo uomo: «Li ho comprati per lasciarli in tutte le auto dei miei amici, per farli litigare con le proprie ragazze», ha ammesso nei suoi tweet. Ma non c'è solo chi lo insulta, ma anche chi gli dà dei suggerimenti, come «spruzzare profumo da donna sui sedili»: un metodo certamente meno discreto, ma sicuramente più efficace.

 

 


Ultimo aggiornamento: Venerdì 1 Gennaio 2021, 18:24
© RIPRODUZIONE RISERVATA