Single e gay adotta quattro bambini disabili: la storia commuove il web
di Silvia Natella

Single e gay adotta quattro bambini disabili: la storia commuove il web

La sua storia ha fatto emozionare milioni di persone in televisione. Benjamin Carpenter è un 33enne che vive in Gran Bretagna (West Yorkshire), è single ed è gay. Per superare la solitudine ha adottato quattro bambini disabili.

Bruciata viva dal fidanzato, morta dopo due anni di agonia. Testimonierà al processo dall'aldilà

L'uomo ha sempre desiderato diventare padre e pensato all'adozione per realizzare il suo sogno. Una volta raggiunta una stabilità economica ed emotiva ha fatto richiesta per avere un bambino. Ha impiegato tre anni per convincere le autorità. Alla fine però la sua bontà d'animo è stata premiata.



Benjamin è padre da diverso tempo di Jack, che ha 10 anni e soffre di autismo, Ruby, di 6 anni con disabilità fisiche, Lilly, di 5 anni e con problemi di udito. Si è aggiunto alla famiglia per ultimo il piccolo Joseph, di 2 anni, affetto dalla sindrome di Down. Dopo avere ottenuto l'autorizzazione dai servizi sociali, è diventato uno dei più giovani omosessuali del Paese a ottenere l'adozione di un bambino.
Martedì 17 Aprile 2018 - Ultimo aggiornamento: 17:56
© RIPRODUZIONE RISERVATA
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE..
COMMENTA LA NOTIZIA
1 di 1 commenti presenti
2018-04-17 18:15:05
come qui in Italia...
DALLA HOME