Bambino di 6 anni rapito mentre va a scuola: «Portato via da sei uomini armati»

Bambino di 6 anni rapito mentre va a scuola: «Portato via da sei uomini armati»

Orrore e paura in Sudafrica dove un bambino di 6 anni, Shanawaaz Asghar, è stato rapito mentre andava a scuola in un quartiere di Città del Capo. Il sequestro è stato confermato da un portavoce della polizia sudafricana: il piccolo frequenta la scuola Hidayatul Islam nel quartiere di Kensington, nella zona industriale cittadina.

La madre ha raccontato che stava accompagnando i tre figli a piedi quando un auto color argento si è avvicinata e sono saltati fuori sei uomini, di cui tre armati, prendendo il piccolo e partendo a tutta velocità. La famiglia del bimbo è originaria del Pakistan e si è trasferita in Sudafrica 11 anni fa. Il portavoce della polizia, colonnello Andrè Traut, ha dichiarato ai media che «le indagini in corso sono delicate, non abbiamo ulteriori informazioni sull'incidente».

Rapimenti in aumento in tutto il Sudafrica

Recenti statistiche pubblicate dal ministero della Polizia mostrano un aumento dei rapimenti sia nella provincia del Capo, sia in tutto il Paese. Nel 2021 ci sono stati 3.306 sequestri denunciati alla polizia, ma gli esperti sostengono che i numeri potrebbero essere più alti, visto che molti casi vengono risolti in privato con il pagamento di un riscatto. Negli ultimi tempi, nei pressi di Città del Capo, è stato rapito un imprenditore di 69 anni, liberato dopo 111 giorni. Poi c'è stato il caso di una giovane madre sequestrata il 23 maggio e ritrovata da una ronda di quartiere tre settimane più tardi, mentre non si ha ancora traccia di una neonata rapita in un centro commerciale, dove era con la madre.


Ultimo aggiornamento: Venerdì 19 Agosto 2022, 15:33
© RIPRODUZIONE RISERVATA