Sesso con la collega: "L'ho messa incinta, ma lei è decisa a ingannare il marito dicendo che il bimbo è suo"

Sesso con la collega: "L'ho messa incinta, ma lei è decisa a ingannare il marito dicendo che il bimbo è suo"

  • 743
    share
Un giovane uomo di 29 anni ha raccontato alla rubrica del tabloid britannico "The Sun" di essere andato a letto con la sua collega di lavoro in un momento di depressione perché la fidanzata lo aveva lasciato per un altro. "Ho fatto sesso con lei un paio di volte, ma è sposata e ora è rimasta incinta di me".

"La mia fidanzata mi aveva detto che il ragazzo per cui mi aveva lasciato era molto più bravo a letto di me e io volevo che la mia collega mi desse sicurezza in me stesso. Mi sentivo così umiliato e non riuscivo a parlare dei motivi della rottura. Ho avuto un comportamento pessimo, ma tornavo dalla mia collega ogni volta che mi sentivo depresso", ha aggiunto. 


3305692_1930_sesso_incinta.jpg


"Lei ha 24 anni, è sposata ma ha problemi con il marito. Siamo usciti per bere un drink insieme dopo il lavoro e poi l'ho invitata in casa per un caffè. Ci siamo seduti e abbiamo continuato a parlare. Poi ci siamo baciati e una cosa tira l'altra, abbiamo avuto rapporti sessuali".

Alla fine ha capito che stava sbagliando e che era ancora innamorato dell'ex, ma era troppo tardi: la ragazza è incinta ed è pronta a ingannare il marito. "Ora sono più depresso di prima", ha concluso. 



 
Lunedì 16 Ottobre 2017 - Ultimo aggiornamento: 19:49
© RIPRODUZIONE RISERVATA
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE..
COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti
DALLA HOME