Sesso e droga per 5 ore, 32enne muore di infarto davanti al partner
di Alessia Strinati

Sesso e droga per 5 ore, 32enne muore di infarto davanti al partner

Cinque ore ininterrotte di sesso e droga. Una donna di 32 anni, conosciuta con il soprannome di "La Bestia", è morta di infarto dopo quello che è stato a tutti gli effetti un tour de force per il suo fisico. La donna, che viveve a Cali, in Colombia, si è sentita male mentre era ancora con il suo partner, che ha provato ad aiutarla, senza però riuscire a salvarle la vita.

«Tua moglie passa molto tempo con quell'uomo»: marito evira il presunto amante

Secondo quanto riporta la stampa locale, la 32enne ha avvertito delle vertigini dopo 5 ore di sesso sfrenato. La donna ha iniziato ad avere delle convulsioni e alla fine è andata in arresto cardiaco. A quel punto l'uomo ha avvertito i soccorsi, ma vedendo che tardavano ad arrivare l'ha avvolta in una coperta e l'ha portata lui stesso in ospedale, dove però i medici non hanno potuto fare altro che dichiarare il decesso.

Le analisi sul corpo hanno mostrato un abuso di droghe. Pare che ne facesse uso abituale e che avesse deciso di sfruttare l'effetto eccitante delle sostanze per concedersi una maratona di piacere. Purtroppo però il suo organismo non ha retto lo stress e ha ceduto. 
Ultimo aggiornamento: 22 Marzo, 16:36 © RIPRODUZIONE RISERVATA