Sesso con un 14enne amico della figlia: «Il nostro era amore». La relazione troncata dai genitori

Sesso con un 14enne amico della figlia: «Il nostro era amore». La relazione troncata dai genitori

L'infermiera di 42 anni delle Valli di Lanzo arrestata dai carabinieri per atti sessuali con un minore e cessione di droga, è stata interrogata oggi in Procura ad Ivrea: la donna, difesa dal suo legale, l'avvocato Simone Vallese, ha risposto alle domande del giudice per circa un'ora e mezza. «Il nostro è stato amore», ha detto giustificandosi. Nei prossimi giorni, gli investigatori sentiranno altri testimoni.

Mamma di 42 anni fa sesso e si droga con l'amico 14enne della figlia

La donna è anche accusata di aver consumato marijuana con il 14enne, le figlie ed altri amici. L'infermiera ha ammesso la relazione con il 14enne amico della figlia e l'assunzione di droghe leggere, e ha raccontato l'inizio del rapporto con il ragazzino e il suo sviluppo: la scintilla tra i due sarebbe scoppiata nel dicembre 2017 e la relazione è durata sino allo scorso gennaio, quando i genitori dell'adolescente, insospettiti da gesti troppo intimi, si sono rivolti ai carabinieri e hanno dato il via alle indagini. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA