Vuole un selfie mozzafiato sullo Skyline di New York: 22enne muore pochi giorni prima della laurea
di Alessia Strinati

Selfie mozzafiato sullo Skyline di New York: 22enne cade e muore pochi giorni prima della laurea

Tenta di fare un selfie spettacolare ma non ce la fa e muore. Sydney Paige Monfries, 22 anni, originaria di Portland, nell'Oregon, è morta a pochi giorni dalla sua laurea a causa di una rovinosa caduta dallo skyline di New York. Pare che la ragazza volesse immortalarsi con un selfie spettacolare ma qualcosa è andato storto.

Gemelle nascono a 97 giorni di distanza l'una dall'altra: «Caso rarissimo»



Quando sul luogo è arrivata la polizia la ragazza era in condizioni disperate. Sono stati chiamati immediatamente i soccorsi che l'hanno trasportata in ospedale dove però purtroppo è morta dopo qualche ora. «Mi ha detto che alcuni "anziani" volevano andare alla torre per scattare qualche foto e divertirsi prima di laurearsi», ha riferito una delle ragazze del campus in cui studiava la 22enne e a confermare l'accaduto è stata un'amica della vittima che ha raccontato il loro desiderio di voler postare un selfie mozzafiato su Instagram.

L'evento ha sconvolto la famiglia e la scuola che ha scritto una nota in cui esprime tutto il suo dolore per la perdita della studentessa, come riporta anche il Mirror. L'univerità ha poi fatto sapere che conferirà un diploma post laurea alla famiglia. 
Lunedì 15 Aprile 2019, 18:26
© RIPRODUZIONE RISERVATA