La scritta I AMsterdam potrebbe presto essere rimossa: ecco perché

La scritta I AMsterdam potrebbe presto essere rimossa: ecco perché

La decisione non è ancora ufficiale, ma la proposta sì: ad Amsterdam, la celebre scritta I AMsterdam, meta di culto per molti turisti che visitano la capitale olandese, potrebbe presto essere rimossa.

Ricci vivi bruciati sul barbecue, poi fuggono alla vista della polizia​

La scritta, che nasce da un gioco di parole con il verbo essere in inglese, è infatti finita nel mirino del consiglio municipale di Amsterdam, che lo considera troppo «individualista e meta di turismo di massa, in una città che è da sempre solidale, altruista e multiculturale». Questo, almeno, il punto di vista dei Verdi olandesi, che amministrano la capitale dell'Olanda.

La scritta, che ha un'altezza massima di tre metri e si estende per 23, è presente in due luoghi di Amsterdam: all'uscita dall'aeroporto di Schiphol e una nei pressi di Museumplein, nel centro della città. Oltre alla scritta, l'intenzione dell'amministrazione comunale è quella di ritirare anche tutto il merchandising ad essa ispirato, ma resta da capire come la prenderanno cittadini e turisti.

Negli ultimi 15 anni, il numero di turisti in visita ad Amsterdam si è moltiplicato fino a livelli allarmanti, con qualche disagio anche per i residenti, spesso sempre più costretti ad avere a che fare con visitatori molesti. Secondo un recente sondaggio, il 69% degli abitanti di Amsterdam intervistati considera quella scritta un vero e proprio male per la città. Non tutti, però, sono d'accordo con la proposta della maggioranza al Comune: le opposizioni, infatti, considerano la scritta I AMsterdam come uno slogan, copiato poi in altre città come Mosca e Lione, che identifica in maniera netta la città.


Ultimo aggiornamento: Sabato 20 Ottobre 2018, 22:02
© RIPRODUZIONE RISERVATA