Tv di stato russa, nuovo attacco choc: «Avremmo dovuto lanciare la bomba atomica su Londra durante i funerali della regina»

Olga Skabeyeva, soprannominata "La bambola di ferro di Putin", è già nota per le sue dichiarazioni sopra le righe

Tv di stato russa, nuovo attacco choc: «Avremmo dovuto lanciare la bomba atomica su Londra durante i funerali della regina»

La tv di stato russa parla dei funerali della regina Elisabetta, ma non nei toni si sono sentiti in questi giorni. Olga Skabeyeva, soprannominata "La bambola di ferro di Putin" e già nota per diverse uscite sopra le righe, ha detto che la Russia avrebbe dovuto «lanciare una bomba atomica su Londra durante la celebrazione».

Benjamin Giorgio Galli, morto in Ucraina foreign fighter italiano di 27 anni: combatteva con l'esercito di Kiev

«Una bomba su Londra»

Vladimir Putin non ha ancora minacciato direttamente i Paesi occidentali, ma ci ha pensato la tv di stato (controllata dal Cremlino) a farlo a più riprese. La minaccia a Londra e al Regno Unito non è una novità. Stavolta, per attaccare verbalmente gli UK, dallo studio del canale "Russia-1" (il secondo con più audience nel Paese) hanno sfruttato l'evento storico dei funerali di Elisabetta, morta dopo 70 passati da regina.

La tv di Stato russa boccia i giovani: «Ci mancano soldati, non sono pronti a morire per Putin»

Bombardare l'Inghilterra? «Avremmo dovuto farlo oggi, tutte le persone più importanti sono lì per il funerale», ha detto Olga Skabeyeva durante la puntata del programma di cui è conduttrice, andata in onda lunedì. Andrey Gurulyov, comandante militare in pensione e vice nell'assemblea federale russa, si è detto d'accordo con la cunduttrice e ha rilanciato: «Perché dovremmo bombardare l'Ucraina o la Germania, quando c'è il Regno Unito, che è la radice del male?», le sue parole. La televisione di stato russa è abitualmente utilizzata da Mosca per trasmettere la sua propaganda. Si ritiene che la Russia-1 abbia il secondo pubblico più numeroso del paese.

La televisione di stato russa è abitualmente utilizzata da Mosca per trasmettere la sua propaganda. Olga Skabeyeva è stata soprannominata la "bambola di ferro di Putin" a causa delle sue insistenti opinioni pro-Cremlino. E quando c'è da attaccare l'Occidente, il tenore delle dichiarazioni è sempre lo stesso.


Ultimo aggiornamento: Giovedì 22 Settembre 2022, 13:09
© RIPRODUZIONE RISERVATA