Russell Crowe: «Il mio cuore si spezza», il dolore dell'attore per l'attentato in Nuova Zelanda

«Il mio cuore si spezza». Russell Crowe, attore e regista neozelandese noto per aver interpretato il ruolo del protagonista nel film "Il gladiatore", ha espresso in un tweet il dolore per la strage in Nuova Zelanda dove sono state attaccate due moschee.

«Luca Traini si dissocia dalla strage in Nuova Zelanda, lui pentito per Macerata»
Luca Traini, la dedica in Nuova Zelanda sui mitra del killer Brenton Tarrant


«Morti senza senso, inutili e crudeli - scrive Crowe - Il mio cuore si spezza per tutte le famiglie coinvolte e per la meravigliosa gente della Nuova Zelanda, ai cui cuori questo dolore resterà legato per molto tempo». "Kia Kaha", conclude l'attore, che in lingua maori significa "siate forti".
 

Venerdì 15 Marzo 2019, 11:09
© RIPRODUZIONE RISERVATA