Elisabetta: «A Camilla il titolo di regina quando Carlo diventerà re»
di Elena Fausta Gadeschi

Elisabetta: «A Camilla il titolo di regina quando Carlo diventerà re»

La deisgnazione nel giorno del giubileo 70 anni di regno

Giro di boa per la regina Elisabetta. Oggi, 6 febbraio, la sovrana festeggia 70 anni di regno, un traguardo che Her Majesty celebra con una decisione storica per la Corona. In un comunicato ufficiale Elisabetta ha espresso il «sincero desiderio» che Camilla, la duchessa di Cornovaglia, possa avere il titolo «di regina consorte quando arriverà il momento», ossia una volta che il principe Carlo diventerà re.

 

Leggi anche > Regina Elisabetta “effervescente” alla vigilia del giubileo di platino: divertente taglio della torta

 

Il comunicato della regina Elisabetta.

Mentre si trova a Sandringham, nel Wood Farm cottage dove sta trascorrendo queste ore così dense di significato, la regina Elisabetta ha scritto un messaggio per ringraziare i sudditi del sostegno che le hanno dato in questi 70 anni di regno. «Mentre non vedo l'ora di continuare a servivi con tutto il mio cuore» , ha scritto la monarca 95enne, «spero che questo Giubileo unirà le famiglie e gli amici, i vicini e le comunità dopo un periodo difficile per molti di noi, in modo da godersi le celebrazioni e riflettere sugli sviluppi positivi nelle nostre vite quotidiane che hanno, così felicemente, coinciso con il mio regno».

Elisabetta ha rivolto poi un pensiero all'erede al trono e all'amata Camilla, che si sono detti «commossi e onorati» dall'annuncio della sovrana. «È mio sincero desiderio che, quando sarà tempo, Camilla sarò chiamata regina consorte mentre continua il suo fedele servizio». Prima di concludere: «Quando mio figlio Carlo diventerà re, so che offrirete a lui e a sua moglie Camilla lo stesso supporto che avete dato a me».


Ultimo aggiornamento: Domenica 6 Febbraio 2022, 06:58
© RIPRODUZIONE RISERVATA