Un canguro la attacca, anziana salvata dal suo rottweiler eroe: «Hanno lottato per 45 minuti»

Il racconto della donna, rimasta ferita a un braccio: «Pensavo che sarebbe morto»

Un canguro la attacca, anziana salvata dal suo rottweiler eroe: «Hanno lottato per 45 minuti»

All'apprenza docili, ma capaci di immobilizzare a terra un uomo adulto. I canguri non sono animali così socievoli, anzi talvolta possono rivelarsi molto pericolosi. Lo sa bene la signora Pam Baldwin che, durante una passeggiata all'aria aperta, è stata aggredita da un feroce marsupiale. L'attacco a sorpresa dell'animale le ha procurato diverse ferite al braccio, ma sono ben poca cosa rispetto a quello che le sarebbe potuto accadere se al suo fianco non ci fosse stato il suo cane a difenderla.

Marche, la gatta Mimma, 17 anni, sopravvissuta a due alluvioni: ecco come si è salvata

Rottweiler eroe salva l'anziana proprietaria dall'attacco di un canguro

A raccontare la vicenda è stata la stessa donna che, come riferisce The Sun, alla radio locale 2AW ha raccontato la sua disavventura. La donna stava camminando all'aria aperta a Nail Can Hill, vicino ad Albury, nel Sud dell'Australia, quando all'improvviso un canguro l'ha attaccata, buttandola a terra.

«Ho avuto la sensazione che qualcuno fosse dietro di me e mi sono girata e ho detto "oh ...". E lui [il canguro] mi stava solo guardando in faccia e un minuto dopo mi ha colpito. Non so se mi ha messo al tappeto, ma ricordo che Bundy è venuto, mi è saltato sopra e ha cacciato via il canguro» ha raccontato la donna, che deve la sua vita a Bundy, il suo Rottweiler eroe che si è parato tra lei e il canguro per salvarla. «Mi stava proteggendo, l'ha cacciato via» ha spiegato. «Bundy ha combattuto il canguro per circa 45 minuti. Non avrebbe permesso al canguro di avvicinarsi a me».

Dopo uno scontro di quasi un'ora, il canguro si è allontanato e la donna ha chiesto aiuto ad alcuni vicini escursionisti che hanno chiamato i servizi di emergenza. Testimoni sotto choc riferiscono che l'animale fosse alto circa un metro e mezzo,una stazza che tuttavia non ha spaventato il cane, che ha riportato alcune ferite, per fortuna non gravi, anche se la signora riferisce di avere temuto per la vita del suo animale. Forse, lo riconosce la padrona, è giunto il momento di trovare un altro posto dove portare a spasso il suo fedele cane dopo lo spaventoso incidente.


Ultimo aggiornamento: Giovedì 20 Ottobre 2022, 19:13
© RIPRODUZIONE RISERVATA