La Regina Elisabetta positiva al Covid: «Ha sintomi leggeri». Ma nella Casa Reale c'è apprensione

La Regina Elisabetta positiva al Covid: «Ha sintomi leggeri». Ma nella Casa Reale c'è apprensione

L'annuncio di Buckingham Palace

La regina Elisabetta è stata trovata positiva al Covid. Lo comunica Buckingham Palace, che spiega che la sovrana ha «sintomi leggeri».

 

Leggi anche > Covid, la svolta del Regno Unito: «Addio alla quarantena per i positivi». Ecco da quando

 

Per la regina c'è ovviamente grande apprensione, anche alla luce dei suoi 95 anni. Ad ogni modo, i sintomi accusati sarebbero molti lievi, anche grazie alle tre dosi di vaccino, e la sovrana continuerà ad assolvere i suoi compiti da Windsor.

 

I timori per la salute della regina Elisabetta erano emersi una decina di giorni fa quando il figlio, il principe Carlo, era risultato positivo. Due giorni prima del test Carlo era stato in contatto con la monarca. In quell'occasione Buckingham Palace fece sapere che la regina non presentava alcun sintomo. Il 14 febbraio, però, anche la duchessa di Cornovaglia Camilla, consorte del principe Carlo, era risultata positiva al Covid-19. Per il principe Carlo questa è la seconda volta che contrae il virus.


Ultimo aggiornamento: Lunedì 21 Febbraio 2022, 09:38
© RIPRODUZIONE RISERVATA