Regina Elisabetta, ora che è morta il principe William rischia di perdere un titolo (con Carlo sul trono)

Il passaggio di testimone

Regina Elisabetta, ora che è morta il principe William rischia di perdere un titolo (con Carlo sul trono)

Ora che la royal family al completo è riunita al capezzale della regina Elisabetta a Balmoral per piangere la morte della sovrana, i tabloid fanno i conti sull'eredità che spetterà al nipote William. Il principe è destinato a ereditare molti titoli quando il padre Carlo salirà sul trono, ma ce n'è uno che potrebbe potenzialmente perdere.

George e Charlotte cambiano nome: come si faranno chiamare i principini nella nuova scuola

Il titolo che William potrebbe perdere

Il duca di Cambridge è attualmente il secondo in linea di successione al trono, un posto dietro al principe Carlo, che salirà al trono dopo la regina Elisabetta II. Quando Carlo sarà re, William potrebbe non essere più duca di Cambridge, titolo che gli venne concesso dalla nonna il giorno delle nozze con Kate Middleton il 29 aprile 2011.

Ma non finisce qui. Come si apprende dalla rivista online The Talko, «la regina Elisabetta II lo nominò Lord High Commissioner, il che significa che rappresenterà il sovrano all'assemblea. Aiuterà a mantenere il rapporto tra lo stato e la chiesa e non è la prima persona nella sua famiglia a farlo. Quando Carlo diventerà re, c'è la possibilità che possa riassegnare il ruolo a qualcuno di diverso dal principe William».

In passato quel ruolo «è stato ricoperto anche dal principe Carlo, dalla principessa Anna, dal principe Andrea e dal principe Edoardo. Questa potrebbe essere una gradita tregua o una sensazione di leggerezza a seconda della sua prospettiva». Questo tuttavia non impedirà a William di ricoprire altri importanti ruoli: quando il padre Carlo erediterà il trono, il marito di Kate diventerà il nuovo principe di Galles ed erediterà anche il ducato di Cornovaglia. Non male.


Ultimo aggiornamento: Giovedì 8 Settembre 2022, 21:19
© RIPRODUZIONE RISERVATA