Regina Elisabetta, l'incredibile divieto a palazzo: «La detesta»

La Regina Elisabetta vieta l'aspirapolvere a palazzo reale: «La detesta»

La Regina Elisabetta torna a far parlare di sè, stavolta con un retroscena inedito. Sua maestà non gradirebbe che venga usata l'aspirapolvere a palazzo e nelle altre tenute reali.

 

Maneskin, Victoria molestata in Germania? Lei replica così su Instagram

 

L'indiscrezione, riportata su Novella 2000, sarebbe stata svelata da Barbara Allred che per anni è stata a capo del team di pulizie di Sadringham e altre dimore reali. La donna ha raccontato alcuni particolare sulla Regina che hanno fatto scalpore: «detesta - si legge - che a Buckingham Palace, e non solo, si utilizzi l'aspirapolvere». Stando alla Allred, Elisabetta preferirebbe una spazzata, anche sui tappeti, per evitare di essere disturbata dal rumore dell'elettrodomestico durante gli impegni quotidiani, soprattutto durante la mattina.

 

Ma non solo. Sembra che di "particolarità" la Regina ne abbia tante. Ad esempio, quella di vietare l'uso della candeggina nei bagni per evitare di rovinare la porcellana: bisogna usare sale e acetodistillato applicato con uno spazzolino o dell'ovatta.


Ultimo aggiornamento: Domenica 18 Luglio 2021, 21:33
© RIPRODUZIONE RISERVATA