Il rapper Dizzee Rascal arrestato: è accusato di aver aggredito una donna

Il rapper Dizzee Rascal arrestato: è accusato di aver aggredito una donna

Dizzee Rascal, noto rapper britannico, deve rispondere all'accusa di aver aggredito una donna a causa di un disturbo psichico. Il rapper è stato arrestato in una casa nel sud di Londra perché avrebbe assalito la vittima in seguito a un incidente nel sud di Londra a giugno. Il rapper, 36 anni, dovrebbe comparire in tribunale il mese prossimo, come riporta l'Independent.

 

Leggi anche > «Il pesce era così così»: cliente si lamenta al ristorante e viene picchiato dallo chef

 

La polizia ha dichiarato lunedì che il 36enne, il cui vero nome è Dylan Kwabena Mills, è stato preso in relazione all'incidente in un indirizzo residenziale a Streatham, a sud-est di Londra, l'8 giugno.

 

 La polizia ha aggiunto che gli agenti sono intervenuti per soccorrere una donna che aveva riportato ferite lievi. Il rapper dovrebbe apparire al Croydon Magistrates' Court nel sud di Londra il prossimo settembre.


Ultimo aggiornamento: Martedì 3 Agosto 2021, 17:49
© RIPRODUZIONE RISERVATA