Rapina in una sala bingo: un'impiegata uccisa, un cliente ferito grave. Banditi in fuga

Rapina in una sala bingo: un'impiegata uccisa, un cliente ferito grave. Banditi in fuga

Una donna, impiegata in una sala bingo, è stata uccisa durante una rapina. I banditi, tre persone, hanno fatto irruzione nella sala, facendosi consegnare l'incasso, per poi sparare. 

Vigilante eroe al centro commerciale: con due pallottole in corpo disarma il rapinatore e salva i clienti

Rapina in sala bingo, uccisa un'impiegata

La rapina a mano armata, conclusasi nel sangue, è avvenuta poco prima dell'una di questa notte a Tortosa (Tarragona), nella regione della Catalogna, in Spagna. I rapinatori hanno fatto irruzione, sparando e ferendo un cliente della sala bingo Vali Park, in piazza Corona d'Aragó. L'uomo ha riportato una ferita alla spalla.

 

Poi, una volta ottenuto l'incasso, è partito un nuovo sparo, che ha raggiunto e ucciso un'impiegata della sala bingo. La donna era stata portata in ospedale in gravissime condizioni ed è morta poche ore dopo il ricovero. Le condizioni dell'uomo ferito, secondo quanto riporta 20minutos.es, sarebbero gravi.

I rapinatori sono poi fuggiti, facendo perdere le loro tracce. Sul caso indagano i Mossos d'Esquadra, la polizia autonoma catalana, che sta cercando di ricostruire la dinamica della rapina. Sulle indagini c'è però il massimo riserbo.


Ultimo aggiornamento: Lunedì 19 Settembre 2022, 19:44
© RIPRODUZIONE RISERVATA