La ragazza che gli piace esce con un altro, ragazzo di 13 anni lo scopre e si ammazza. L'ultimo sms su Whatsapp

Ragazzo di 13 anni suicida: aveva scoperto che la ragazza che gli piace esce con un altro

Harry Storey, un adolescente inglese di 13 anni, si è tolto la vita dopo aver scoperto che la ragazza che gli piaceva aveva iniziato a frequentare un altro. Il ragazzo aveva scritto di aver pensato al suicidio ai suoi amici su Whatsapp ma tutti hanno pensato che fosse uno scherzo.

Si getta sotto il treno davanti alla madre: muore 19enne, trascinato per 100 metri

Il 1° marzo però, il padre Andrew ha trovato il corpo del giovane senza vita nella loro casa a Chilton, nell'Oxfordshire, in Regno Unito.

«Non riuscivo a credere a cosa stavo vedendo» ha inizialmente dichiarato l'uomo, dicendo di aver provato a rianimare Harry prima della chiamata d'emergenza. Successivamente il 13enne è stato portato all'ospedale John Radcliffe, dove è morto tre giorni dopo.

E proprio nella giornata di ieri, un'inchiesta ha stabilito come le intenzioni di Harry di uccidersi fossero “imprevedibili”. «Abbiamo visto un programma in cui la protagonista femminile si era impiccata, ma i suoi amici l'avevano salvata. Col senno di poi ci siamo chiesti se Harry ne sia stato in qualche modo condizionato», ha continuato Andrew.

Ricordando il figlio in maniera commossa, il signor Storey ha successivamente spiegato che Harry era un ragazzo speciale, socievole e con una passione grandissima per lo sport.




 
Mercoledì 21 Agosto 2019, 11:36
© RIPRODUZIONE RISERVATA