Poliziotta su TikTok: «Io posso andare a 150 all'ora, voi no», polemiche per il video

Breanna Strauss è stata punita dal dipartimento di Washington, ma la notizia della sua sospensione non ha convinto il web

Poliziotta su TikTok: «Io posso andare a 150 all'ora, voi no», polemiche per il video

Un video su TikTok riemerso dal web scatena una pioggia di polemiche. Breanna Strauss, agente di polizia di Washington, lo scorso luglio ha deciso di pubblicare un video, diventato virale negli ultimi giorni, in cui afferma di poter guidare a 150 chilometri all'ora mentre i comuni cittadini no. Le immagini, riportate alla ribalta dal web adesso potrebbero costare carissime all'ufficiale.

Leggi anche > Rapisce una donna e un bambino, dipendente di un fast food lo ferma così, e il video diventa virale

«Dovete togliervi di mezzo»

Il video, pubblicato per la prima volta a luglio, mostra l'ufficiale del Dipartimento di polizia di Washington Federal Way (FDWP), Breanna Strauss, che si rivolge ai suoi follower e dice loro di «togliersi di mezzo» utilizzando anche varie imprecazioni. Il filmato ha riguadagnato attenzione dopo essere stato recentemente pubblicato su Reddit scatenando la discussione social. «Se stiamo guidando in autostrada con le nostre auto della polizia, dovete fot***amente togliervi di mezzo», dice nel video. «Se ti sposti, e noi continuiamo a seguirti allora, probabilmente, sei nei guai». Ma non finisce qui. «Il modo migliore per scoprire se non sei te il problema è togliersi di mezzo c**o... io posso correre, voi non potete farlo c**o».

La pena che fa discutere

Quando il video è diventato virale, il dipartimento ha avviato un'indagine e ha esaminato i precedenti problemi disciplinari della signora Strauss, ma non ne ha trovati. Dopo aver stabilito che il video violava il codice di condotta del dipartimento, la signora Strauss è stata punita con una sospensione di 10 ore. La punizione è stata accolta con indignazione dagli utenti del web che hanno invaso i vari social network con video e post di denuncia chiedendo il licenziamento del pubblico ufficiale. 

La reazione del web: «È disgustoso»

«Quello che ha fatto e detto è disgustoso, ma lo è ancora di più il fatto che sia stata sospesa solo per un turno di lavoro», scrive un utente indignato su Facebook. «Mostra quanto disprezzo ci sia da parte dei poliziotti nei confronti dei cittadini che pagano i loro stipendi», le fa eco un altro utente indignato. Il video di Breanna Straus è stato prontamente cancellato dalla diretta interessata, dopo la pioggia di critiche che l'ha travolta, ma non per questo non continua a circolare nel web. In tanti, infatti, hanno ricondiviso le immagini prima che fossero eliminate e, ormai, la poliziotta è sotto i riflettori social.


Ultimo aggiornamento: Venerdì 16 Settembre 2022, 12:24
© RIPRODUZIONE RISERVATA