Pitbull stacca il braccio a un bambino: Axel voleva solo accarezzare i cuccioli

La Polizia dovrà ora stabilire se il ragazzo fosse adeguatamente sorvegliato al momento dell’aggressione

Pitbull stacca il braccio a un bambino: Axel voleva solo accarezzare i cuccioli

Axel un bambino di 4 anni è stato azzannato da un pitbull mentre cercava di accarezzare i suoi cuccioli. Il piccolo si era avvicinato al recinto dei cani ed aveva infilato un braccino per arrivare a toccare gli animali. Pochi istanti e il pitbull lo ha afferrato staccandolo di netto fino alla spalla. La tragedia, come riporta il Sun, è accaduta venerdì sera a Tecumseh, vicino a Oklahoma City (Usa) nella casa dei nonni. I soccorsi hanno trovato Axel e la nonna in piedi nel vialetto e hanno trasportato d’urgenza il bambino in ospedale. Intanto la polizia ha cercato di recuperare il braccio del bambino rimasto nel recinto.

Leggi anche > Orso e cane giocano sulla neve in Abruzzo: il video è subito virale

Il cane però ha aggredito anche gli agenti ed è stato ucciso. Inutile la corsa in ospedale per portare l’arto amputato: i medici hanno cercato disperatamente di riattaccare il braccio di Axel, ma l'operazione non ha avuto successo. I poliziotti dovranno ora stabilire se il ragazzo fosse adeguatamente sorvegliato al momento dell’aggressione. In caso contrario i nonni potrebbero essere accusati di abbandono di minori. La mamma del piccolo, Destiny, ha avviato una raccolta fondi per aiutare a coprire i costi delle cure di suo figlio. Finora sono stati raccolti più di 3.500 dollari.


Ultimo aggiornamento: Mercoledì 15 Dicembre 2021, 21:22
© RIPRODUZIONE RISERVATA