Piogge e frane fanno crollare 3 case: almeno 14 morti nella notte nel Pakistan dilaniato dal monsone

Piogge e frane fanno crollare 3 case: almeno 14 morti nella notte nel Pakistan dilaniato dal monsone

 Almeno 14 persone hanno perso la vita ieri notte nella provincia di Khyber Pakhtunkhwa, nel Pakistan nordoccidentale, a causa del crollo della loro casa provocato da forti piogge: lo ha reso noto la polizia, secondo cui ci sono almeno tre dispersi. «Le ricerche dei dispersi continuano», ha detto un portavoce della polizia, spiegando che il maltempo ha colpito in particolare il distretto di Torghar, dove sono crollate tre case.

 

 

Le intense piogge hanno inoltre provocato l'esondazione di un fiume, con conseguenti allagamenti che rendono più difficili le operazioni di soccorso. Finora almeno 25 persone sono morte nel Paese a causa delle piogge monsoniche iniziate venerdì scorso. 


Ultimo aggiornamento: Martedì 14 Settembre 2021, 15:38
© RIPRODUZIONE RISERVATA