Il fidanzato le confessa di essere un pedofilo, nonna gli "concede" la nipotina di 20 mesi
di Alessia Strinati

Il fidanzato le confessa di essere un pedofilo, nonna gli "concede" la nipotina di 20 mesi

  • 34
    share
Il suo nuovo fidanzato le confessa di avere un'ossessione per le bambine e la nonna gli lascia violentare la sua nipotina. Una bimba di appena 20 mesi è stata stuprata dal nuovo fidanzato della nonna che ha voluto dare all'uomo una prova del suo amore.

Stupra la figlia neonata rompendole le costole, papà condannato all'ergastolo: «Era sotto l'effetto di droghe»

La donna di 47 anni aveva da poco intrapreso una relazione con un uomo di 35. Quando lui le ha confessato di essere un pedofilo, la nonna, originaria di Adelaide, in Australia, non ha pensato nemmeno un minuto ad allontanarlo, ma per compiacerlo le ha dato la sua nipotina. L'uomo è stato condannato a 10 anni di carcere e oggi è arrivata la condanna anche per la 47enne che dovrà scontare 4 anni di detenzione.

I due si sono conosciuti online e dopo qualche mese che chattavano l'uomo le avrebbe fatto la confessione choc. Inizialmente la donna ha fornito al pedofilo delle foto della bambina nuda, poi gliel'ha concessa. La piccola ha subito un forte trauma dopo la violenza: ha iniziato a chiudersi in se stessa e ad avere reazioni violente quando le venivano cambiati i pannolini. Come riporta anche il Daily Mail a capire che qualcosa non andava sono stati i genitori, considerati dal giudice vittime quanto la bambina: «Avevano ogni diritto ad avere fiducia nei confronti della nonna», ha concluso il magistrato. 
Lunedì 15 Ottobre 2018 - Ultimo aggiornamento: 18:39
© RIPRODUZIONE RISERVATA
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE..
COMMENTA LA NOTIZIA
4 di 4 commenti presenti
2018-10-16 12:01:36
Che schifo. Ergastolo
2018-10-16 10:43:07
castrazione chimica e almeno il triplo della pena che hanno dato ad entrambi
2018-10-15 19:20:06
Io avrei dato a lei la pena più alta. Che squallore.
2018-10-15 19:08:00
Li sbatterei in galera per 50anni !!! Balordi !!!!
DALLA HOME