Parigi paralizzata, la metropolitana è chiusa: sciopero contro la riforma delle pensioni

Parigi paralizzata, la metropolitana è chiusa: sciopero contro la riforma delle pensioni

La metropolitana parigina è chiusa oggi a causa di uno sciopero dei lavoratori dei trasporti che protestano contro i piani governativi per la riforma delle pensioni. Secondo l'operatore Ratp, dieci delle sedici linee della metropolitana sono completamente chiuse. Altre quattro linee hanno un servizio ridotto e alcune stazioni sono state chiuse.

Solo due linee - quelle senza autisti umani - funzionano normalmente. Anche i servizi di autobus nella capitale francese sono stati limitati a causa dello sciopero. Sono stati segnalati lunghi ingorghi sia all'interno di Parigi che sulle strade per la città.

Il governo francese vuole sostituire l'attuale sistema pensionistico, che conta più di 40 categorie professionali, e farne un unico sistema. I lavoratori del trasporto pubblico attualmente possono andare in pensione prima dei dipendenti di altri settori. L'ufficio di revisione contabile francese stima che i lavoratori dei trasporti pubblici vanno in pensione in media quando hanno 55,7 anni, mentre la media di tutti i settori è di 63 anni. 
Venerdì 13 Settembre 2019, 17:50
© RIPRODUZIONE RISERVATA