Pallavolista chiama il cambio durante la partita per allattare il figlio in panchina
di Alessia Strinati

Pallavolista chiama il cambio durante la partita per allattare il figlio in panchina

Pausa poppata. In un periodo in cui si parla sempre più spesso di sdoganare l'allattamento al seno in pubblico arriva un messaggio molto forte dal mondo dello sport. La pallavolista indiana dello stato nordorientale di Mizoram, Lalventluangi, si è lasciata sostituire durante il match per poter allattare il suo bambino che l'attendeva nella panchina.

Leggi anche > Cancro al seno, diagnosi sbagliata a una mamma 30enne: «È solo una mastite». La scoperta mentre allatta il figlio



La donna, nel mezzo del match, ha messo da parte per pochi minuti la giocatrice lasciando spazio alla mamma e ha preso in braccio il figlio di pochi mesi, per poi tornare in campo. La scena non è passata inosservata, è stata immortalata e postata sui social, dove è diventata presto virale. La donna, che stava giocando una partita dei Mizoram State Game, per la squadra di Tuikum, era arrivata in campo con tutta la sua famiglia. Durante la partita ha chiamato il cambio e si è fatta sostituire, molti hanno pensato si fosse fatta male, invece si è seduta in panchina e ha preso in braccio il figlio per dargli da mangiare.

La tenera immagine racchiude mille significati, non solo quello se sdoganare o meno l'allattamento in pubblico, ma soprattutto mostra come una donna, un'atleta, una professionista, non debba rinunciare al suo essere mamma, né mettere da parte il figlio. Per questo motivo il ministro dello sport indiano ha deciso di riconoscere all'atleta un grande valore e l'ha premiata conferendole una somma di denaro. 
Mercoledì 11 Dicembre 2019, 15:26
© RIPRODUZIONE RISERVATA