I padroni lo abbandonano insieme alla sua poltrona preferita, il cane non si muove per giorni convinto di vederli tornare
di Alessia Strinati

I padroni lo abbandonano insieme alla sua poltrona preferita, il cane non si muove per giorni convinto di vederli tornare

Tradito e ingannato dal suo padrone che avrebbe dovuto prendersi cura di lui. Un cane è stato abbandonato insieme alla sua poltrona preferita, così che fosse rimasto lì, convinto che i suoi padroni sarebbero tornati da lui, come quando era a casa con loro. Uno stratagemma crudele quello dei suoi proprietari che non solo hanno avuto il coraggio di abbandonarlo, ma anche il sangue freddo di farlo in modo da assicurarsi che non li avrebbe seguiti.

Muore per 27 minuti, poi si risveglia e scrive: «Ho visto Gesù, il Paradiso è reale»



Dopo qualche giorno un uomo ha notato la scena su una strada di Brookhaven, nel Mississippi e si è avvicinato al cane, notando che era malnutrito e a disagio. Per giorni il fedele amico, in attesa dei suoi padroni, non ha abbandonato la poltrona, privandosi anche del cibo, per paura che potessero tornare senza trovarlo. Le immagini del cagnolino sono state diffuse sui social, dove hanno commosso tutto il web.

Alcuni volontari hanno cercato di convincerlo ad andarsene da quella poltrona, ma non è stato facile. Ora si trova in un posto sicuro, ed è accudito con amore. Le persone che lo hanno salvato sono alla ricerca di una famiglia che lo possa amare come lui è in grado di fare, qualcuno di cui, finalmente, questo cagnolone possa fidarsi per tutta la vita. 
Mercoledì 26 Giugno 2019, 15:00
© RIPRODUZIONE RISERVATA