Noodle, morto il Carlino star di TikTok: aveva 14 anni, lutto sui social

I suoi video su TikTok sono diventati un vero e proprio tormentone e adesso che Noodle non c'è più i suoi milioni di fan gli hanno reso omaggio sui social

Noodle, morto il Carlino star di TikTok: aveva 14 anni, lutto sui social

Durante la pandemia in tanti hanno avuto la possibilità di spopolare sui social network, ma Noodle in poco tempo è diventato una vera e propria star. L'anziano carlino è diventato una vera e propria celebrità su TikTok grazie a un'intuizione del suo padrone, Jonathan Graziano. Ogni giorno, infatti, Noodle appariva sulla piattaforma social più amata dalle nuove generazioni nella sua comoda cuccia ed essendo malato se fosse rimasto su quattro zampe per qualche minuto avrebbe ottenuto la sua ricompensa: un saporito osso da sgranocchiare. Ma alcuni giorni la voglia di sdraiarsi sulla comoda cuccia prendeva il sopravvento e così è nato il tormentone: «Giorni ossa o non ossa».

Leggi anche > Lancia una mazza da golf nel Grand Canyon e posta il video su TikTok: il gesto dell'influencer indigna il web e lei viene multata

Il seguito sui social

 

In poco tempo i video di Noodle hanno iniziato a spopolare sul web e in poco tempo milioni di follower hanno iniziato a seguire le gesta del simpatico cane capace di infondere allegria. Sabato 3 dicembre, però, è arrivata la triste notizia. Il padrone Graziano ha aggiornato il canale TikTok con un video che ha fatto scoppiare il lutto sui social. «Mi dispiace tanto dover condividere questo, ma Noodle è morto ieri», ha detto Graziano in lacrime. «Era a casa, era tra le mie braccia... È un giorno che ho sempre saputo che sarebbe arrivato ma che non avrei mai voluto arrivasse».

La reazione del web

Noodle era stato adottato da Graziano quando aveva già 7 anni e se ne è andato a 14 anni e mezzo. E in tanti hanno voluto salutare per l'ultima volta quell'amico a quattro zampe che per mesi interi ha regalato un sorriso a milioni di persone. I suoi tanti fan si sono riversati su TikTok e su Twitter per rendere omaggio al cagnolino con messaggi davvero struggenti. «Sapevo che seguendo un Pug di 14 anni su TikTok questo giorno sarebbe arrivato troppo presto... ma non mi pento di averlo seguito per un solo momento», ha scritto un utente su Twitter. «La sua vita ci ha dato tanta gioia. Anche nei giorni senza ossa. Riposa in pace Noodle. Dormi bene principe!», ha fatto eco un altro. «Sarà ora e per sempre un giorno di ossa», ha detto un'altra fan. Ma tutti concordano sul fatto che Noodle non sarà mai dimenticato e resterà per sempre nella memoria dei suoi tanti amici al di là dello schermo. 


Ultimo aggiornamento: Domenica 4 Dicembre 2022, 10:21
© RIPRODUZIONE RISERVATA