New York, sparatoria a Jersey City: almeno 6 morti, uccisi un agente di polizia e due sospettati. Un uomo è in fuga Video

New York, sparatoria a Jersey City: almeno 6 morti, uccisi un agente di polizia e due sospettati. Un uomo è in fuga Video

Sparatoria a Jersey City, a due passi da New York. Un agente di polizia è morto ed altri due sono stati colpiti nella sparatoria a Jersey City. Lo sostiene l' 'Abc', che parla anche di un civile ferito. Tra le vittime anche due sospettati, un uomo e una donna, che sarebbero rimasti uccisi durante il conflitto a fuoco con le forze d'assalto. Durante una conferenza stampa è stato anche detto che nel negozio ci sono diverse persone morte, almeno 6. Sempre secondo le autorità non si tratterebbe di terrorismo. Un terzo uomo sarebbe in fuga e si tratterebbe di un afro-americano.



Secondo le autorità, l'incidente è iniziato al cimitero di Bay View subito dopo mezzogiorno con il ferimento di un agente alla spalla forse legato a un affare di droga andato male. Due sospetti sono allora scappati all'interno di un supermercato kosher lungo Martin Luther King Drive, da dove hanno continuato a sparare contro gli agenti che hanno risposto al fuoco. Sul luogo sono intervenute anche le forze speciali Swat. 

 


Jersey City è una cittadina di poco meno di 300 mila abitanti che si affaccia sulla Baia di New York, anche se si trova nello stato del New Jersey. È un centro sviluppatosi notevolmente negli ultimi dieci anni, di fronte a Lower Manhattan all'altezza di Wall Street, con un via vai di migliaia di pendolari ogni giorno.
 
 
Ultimo aggiornamento: Martedì 10 Dicembre 2019, 22:35
© RIPRODUZIONE RISERVATA