Neonato viene al mondo stringendo nella mano l'anticoncezionale: la foto fa il giro del mondo
di Alessia Strinati

Neonato viene al mondo stringendo nella mano l'anticoncezionale: la foto fa il giro del mondo

È venuto al mondo stringendo in mano l'anticoncezionale che avrebbe dovuto impedire la sua nascita. La foto di un neonato ha fatto il giro del mondo dal Vietnam dopo essere stata condivisa su Facebook dai medici dell'ospedale. Lo scatto è decisamente particolare e molti lo hanno visto come un forte segnale di vita.

Leggi anche > Bimba di 2 anni ricoverata per sospetto covid: stuprata in ospedale in Sudafrica

Il bambino è nato all'ospedale di Hai Phong, in Vietnam, e insieme a lui dalla pancia della mamma, è uscito il dispositivo di contraccezione che ne avrebbe dovuto impedire la nascita. I dispositivi intrauterini sono considerati metodi anticoncezionali sicuri ed efficaci al 99%, ma questo bambino ha mostrato come quell'1% di possibilità sia concreto e quando è stato partorito teneva stretto nella manina proprio l'anticoncezionale.

La mamma ha 34 anni e già due figli, aveva deciso di mettere la spirale per evitare una terza gravidanza. Dopo qualche tempo però ha notato qualcosa di strano per poi scoprire che era incinta alla quinta settimana, a quel punto ha scelto di tenere il bambino che è venuto al mondo con tanta determinazione e voglia di vivere.
 
 
Ultimo aggiornamento: Venerdì 10 Luglio 2020, 10:52
© RIPRODUZIONE RISERVATA