E' alto 90 centimetri e non può frequentare il corso di cucina: «Non vogliamo calpestarlo»
di Ida Di Grazia

E' alto 90 centimetri e non può frequentare il corso di cucina: «Non vogliamo calpestarlo»

Louis Makepeace ha 18 anni ed un grande sogno, quello di diventare un grande chef, che però potrebbe non realizzarsi perchè il corso universitario a cui si era iscritto lo ha bannato dopo essere stato etichettato come "rischio per la salute e la sicurezza".
Louis che è alto poco più di 90 centimetri - è affetto da Acondroplasia, una forma di nanismo che colpisce solo gli arti, braccia e gambe che crescono notevolmente meno rispetto al resto del corpo - ha raccontato che il 16 agosto gli era stato offerto un posto per il corso, ma che quando è arrivato Heart of Worcestershire College hanno fatto marcia indietro proprio a causa della sua statura. 

Bambino allo specchio, il video inquietante: il riflesso si muove più velocemente di lui
Giovane coppia prova ad avere un bambino per quattro anni, ma sbagliavano...tutto

Louis sostiene che i responsabili del college lo abbiamo considerato  "un rischio per la sicurezza" per gli altri 14 alunni e che rischiava di finire "calpestato da qualcuno e di disturbare lo così lo svolgimento delle lezioni".
La mamma Pauline, 56 anni, dice che le è stato anche detto dal leader del corso che non aveva senso fare il corso perché non gli sarebbe mai stato permesso di lavorare in una cucina del ristorante.

Ora Louis teme che il suo sogno di diventare uno chef sia finito dopo la sua "umiliante" prova: «E 'stato davvero sconvolgente.Dovremmo avere pari opportunità ma non mi è permesso fare qualcosa che amo fare. Hanno detto che sarei un rischio per la salute e la sicurezza e che avrebbero disturbato gli altri studenti e avrebbero ostacolato la loro strada, il che è stato davvero umiliante".
Lunedì 27 Agosto 2018 - Ultimo aggiornamento: 16:38
© RIPRODUZIONE RISERVATA
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE..
COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti
DALLA HOME