Mozambico, crolla una "montagna" di rifiuti: 17 morti, travolte cinque case

Mozambico, crolla una "montagna" di rifiuti: 17 morti, travolte cinque case

  • 29
    share
Tragedia in Africa, precisamente in Mozambico. Almeno 17 persone sono morte, dopo essere state travolte da un gigantesco cumulo di rifiuti nella capitale del paese, Maputo, secondo quanto riportano i media locali.
 
 

L'incidente è avvenuto a causa delle forti piogge che hanno colpito il paese. Alcune famiglie della zona hanno lasciato le loro abitazioni per il rischio di un nuovo crollo. La 'montagna' di rifiuti ha travolto cinque case, i soccorritori temono che sotto i detriti possano esserci altri cadaveri

Il disastro si è verificato verso le 3 del mattino. Le vittime, sorprese nel sonno, non hanno avuto il tempo di fuggire. Yolanda Cintura, governatore della città, ha preannunciato un summit del governo. «A questo punto -ha detto- il governo deve assumersi l'impegno di individuare luoghi che possano ospitare le persone che sono rimaste senza casa». Cintura ha anche affermato che «la chiusura» della discarica «è a buon punto. La maggior parte delle famiglie che vivevano nell'area sono state sistemate in altre zone di Maputo». 

Lunedì 19 Febbraio 2018 - Ultimo aggiornamento: 16:58
© RIPRODUZIONE RISERVATA
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE..
COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti
DALLA HOME