Paura nella metro, spara e uccide un uomo: poi si suicida. Il giallo del falso accredito

Paura nella metro, spara e uccide un uomo: poi si suicida. Il giallo del falso accredito

Sparatoria e panico ieri nella metropolitana di Mosca, all'ingresso della stazione Noviye Cheryomushki: un uomo ha sparato e ucciso una persona, per poi togliersi la vita, secondo quanto riportano i media russi, tra cui le agenzie Interfax e Tass, citando fonti delle forze dell'ordine.

Bomba sotto casa di un imprenditore: «Boato sentito in tutto il paese». Paura nella notte
Incendio alla discarica abusiva, rabbia a Roma. I vigili del fuoco: «Rogo sotto controllo»

Secondo alcune testate, una delle due persone morte aveva con sé un pass per la stampa del Moscow Times: il giornale però ha subito sottolineato che il nome sul documento non è quello di un suo dipendente e che l'accredito è quindi falso.

Venerdì 26 Aprile 2019, 11:47
© RIPRODUZIONE RISERVATA