Mamma svolta contromano dopo aver visto un ragno, figlio di 11 anni morto nello schianto
di Mario Monte

Mamma svolta contromano dopo aver visto un ragno, figlio di 11 anni morto nello schianto

Un 11enne morì in un incidente stradale, perché la madre prese contromano la strada avendo visto un ragno caderle sulla mano. Ha dell'incredibile quanto successo il 4 maggio 2018 a Ceredigion, nel Galles. La donna, Cloud Younger, secondo quanto emersoe dichiarato, avrebbe preso contro mano una strada dopo aver avvistato un ragno scivolarle sulla mano.

Torino, dramma a Villarbasse. Bambina di un anno morta investita dalla mamma nel cortile di casa

Dopo aver percorso un tratto di strada nel senso opposto, l'auto guidata dalla signora con a bordo i suoi due figli, un maschio e una femmina, si è schiantata con un un altro veicolo guidato da un contadino del posto. A rimetterci la vita, il figlio della donna,  l'11 enne Tristan Keith, morto dopo l'incidente frontale. 

La signora Younger, secondo gli inquirenti, non era durante l'accaduto sotto effetto di droghe o alcool, e avrebbe dichiarato di aver preso la strada contromano perchè cercava di calmare la figlia più piccola che aveva paura del ragno. La donna, secondo quanto emerso dalle indagini e dal processo, si sarebbe dimostrata però spesso poco collaborativa con le autorità.
 
Il dipartimento governativo del Crown Prosecution Service, terminate dopo oltre un anno le indagini e il processo, ha chiuso il caso senza dichiarare nessuno colpevole dell'accaduto. 
 
Giovedì 20 Giugno 2019, 14:05
© RIPRODUZIONE RISERVATA