Monaco buddista per 4 mesi abusa sessualmente di un ragazzo di 15 anni che lavorava nel tempio
di Simone Pierini

Monaco buddista per 4 mesi abusa sessualmente di un ragazzo di 15 anni che lavorava nel tempio

Lavorava nel suo tempio, che doveva essere un luogo di sacro dedicato al culto della religione buddista. E invece si è trasformato in un incubo lungo 4 mesi.

«Ci picchiano sulle parti intime», così i bimbi hanno incastrato le suore

Monaco sorpreso a guardare un porno sul bus



Un ragazzo di 15 anni è stato abusato sessualmente dal monaco che gestiva la struttura, Sayasith Sitthipanyo di 57 anni, che è finito in manette con sette accuse di abusi e detenzione di materiale pornografico che, secondo la polizia, guardava insieme alla sua giovane vittima.  

La vicenda si è consumata nel Tennessee, nel tempio buddista di Wat Lao Xaoput a Nashville. La polizia locale teme che il ragazzo non sia l'unica vittima e per questo ha attivato un numero per invitare altri potenziali giovani a denunciare l'uomo. A lanciare l'appello anche il New York Post.
© RIPRODUZIONE RISERVATA