"Io molestata a 16 anni". Ex campionessa mondiale di nuoto accusa il suo coach

"Io molestata a 16 anni". Ex campionessa mondiale di nuoto accusa il suo coach

  • 87
    share
Ancora un caso di molestie che travolge il mondo dello sport al pari dello spettacolo.



Ariana Kukors, 28 anni, ex campionessa mondiale di nuoto, ha accusato il suo ex allenatore Sean Hutchison, head coach del team femminile Usa nel 2009, di abusi sessuali iniziati dal 2005, quando aveva 16 anni, dopo un 'adescamentò iniziato tre anni prima, nel King Aquatic Center di Seattle, Washington.



L'atleta sostiene inoltre che Hutchison le scattò migliaia di foto esplicitamente sessuali quando era minorenne. Lo rivela la Cnn. L'interessato nega le accuse, sostenendo di aver avuto una relazione consensuale dopo il 2012, quando aveva 22 anni.
Lunedì 12 Febbraio 2018 - Ultimo aggiornamento: 10:03
© RIPRODUZIONE RISERVATA
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE..
COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti
DALLA HOME