Modella senza una gamba a causa di un assorbente interno: "Sto perdendo anche l'altra"
di Silvia Natella

Modella senza una gamba a causa di un assorbente interno: "Sto perdendo anche l'altra"

Lauren Wasser calca le passerelle più importanti del mondo ed è una star di Instagram da anni. La 29enne, tuttavia, non è una modella come le altre. La sua carriera ha subito una brusca interruzione dopo un incidente per poi ricominciare. Lauren ha subito l'amputazione di una gamba a causa di un assorbente interno e ora rischia di perdere anche l'altra gamba. "Questo è inevitabile", ha spiegato lei stessa in un articolo per "In Style" riportato dal Mirror.
 
 

It's almost November and this LA weather has me like ☀️👙🤗😎

Un post condiviso da Lauren Wasser (@theimpossiblemuse) in data:



La modella californiana sta anche conducendo una battaglia contro le aziende di assorbenti affinché chiariscano gli effetti dei prodotti sulla salute delle donne.
Tutto comincia il 3 ottobre 2012, quando Lauren va in farmacia ad acquistare gli assorbenti interni che usava sempre, quelli della Kotex Natural Balance, il marchio a cui poi ha fatto causa. Una volta a casa crolla sul letto e si risveglia solo dopo tante ore perché la sua famiglia e i suoi amici non riuscivano ad avere sue notizie. Viene ricoverata d'urgenza a causa dei forti dolori e i medici riscontrano la sindrome da shock tossico rimuovendo il tampone. 
 
 

Mayweather or MacGregor ?!

Un post condiviso da Lauren Wasser (@theimpossiblemuse) in data:



La TSS è stata così nominata nel 1978 e in pratica è una complicazione di infezioni batteriche spesso provocate dal batterio Staphylococcus aureus. A Lauren è stato indotto il coma farmacologico, ma l'infezione si era trasformata in cancrena, per cui era necessario amputarle la gamba.
 
 

#fbf Baby Wasser 👶🏼🍼 💕

Un post condiviso da Lauren Wasser (@theimpossiblemuse) in data:



"Provo un dolore intenso ogni giorno. Ho una gamba d'oro di cui sono completamente orgogliosa, ma il mio piede sinistro è rimasto senza tallone e senza dita... Tra pochi mesi mi farò amputare l'altra gamba, non c'è nulla che io possa fare, ma devo evitare che succeda ancora ad altre persone". 
 
Ultimo aggiornamento: Mercoledì 20 Dicembre 2017, 14:01
© RIPRODUZIONE RISERVATA