Modella mangia un pezzo di carne e muore soffocata. Il dolore della mamma: «Era sempre di fretta»

La 27enne è stata per 3 mesi in coma ma alla fine i danni cerebrali erano troppo gravi

Modella mangia un pezzo di carne e muore soffocata. Il dolore della mamma: «Era sempre di fretta»

Soffoca mentre mangia degli spiedini e muore dopo 3 mesi di coma. Non ce l'ha fatta Arisara Karbdecho, la 27enne modella thailandese e star dei social che si faceva chiamare Alice. La ragazza  era finita in coma dopo che un pezzo di carne mangiato forse troppo in fretta l'aveva soffocata. A lungo i medici hanno provato a tenerla in vita ma alla fine non ci sono riusciti.

Leggi anche > Ritrovata Baby Holly, 42 anni dopo l'omicidio dei genitori: vive in Texas e ha cinque figli

La mamma ha spiegato che Alice andava sempre di corsa, era molto concentrata sul lavoro, sui social e aveva sempre molti impegni. Il giorno della tragedia stava consumando di fretta il suo pasto, quando un pezzo di carne le è andato di traverso. Nonostante e manovre di disostruzione, la ragazza è rimasta per diversi minuti senza respirare e il cervello ha subito una carenza di ossigeno importante.

Quando è arrivata in ospedale le sue condizioni erano già gravissime. Secondo i medici, il cervello dell’influencer è rimasto per troppo tempo senza ossigeno. Per quasi 3 mesi è rimasta attaccata a una macchina che la teneva in vita, nella speranza che le sue condizioni potessero migliorare, ma così non è stato e alla fine i dottori hanno deciso di staccare la spina. Arisara Karbdecho era diventata popolare su Internet negli ultimi anni anche per la sua caratteristica di indossare vestiti in stile Pokémon. I suoi profili social avevano oltre un milione di followers. 


Ultimo aggiornamento: Venerdì 10 Giugno 2022, 14:42
© RIPRODUZIONE RISERVATA