Meghan Markle a Los Angeles per colpa dei media? La rivelazione: «Prima mi implorava di parlare di lei sui giornali»
di Silvia Natella

Meghan Markle a Los Angeles per colpa dei media? La rivelazione: «Prima mi implorava di parlare di lei sui giornali»

Meghan Markle e il principe Harry sarebbero sempre più dell'idea di trasferirsi Los Angeles. Complice un recente sondaggio, sembra che i guai non siano finiti per i duchi di Sussex. Il gradimento dei "sudditi" è fortemente in calo e la coppia continua a lamentarsi delle eccessive attenzioni dei media. Eppure, secondo il gossip lanciato dal Mail on Sunday, nel 2013 l'ex attrice faceva di tutto pur di apparire sui tabloid.

Leggi anche > Meghan Markle, l'album dei ricordi delle recite scolastiche: i capelli il suo punto di forza

A raccontare un aneddoto in particolare è la giornalista Katie Hind. Una notte di quell'anno Meghan arrivò sul punto di implorarla affinché scrivesse articoli su di lei mettendola in buona luce. Un atteggiamento strano ai più dal momento che oggi Meghan non nasconde l'intolleranza verso l'intromissione dei media nella sua vita privata e il loro trattamento. Gli stessi tabloid che l'hanno aiutata nella sua arrampicata sociale ora sono nel mirino.


Meghan ha portato in tribunale il Mail on Sunday per violazione della privacy e in occasione del processo potrebbe essere costretta a mostrare documenti privati mettendo in imbarazzo ulteriormente Buckingham Palace.
La Regina Elisabetta prova a risollevare la loro immagine spingendoli a presenziare al Remembrance Day accanto a William e Kate Middleton, ma dall’ultimo sondaggio emerge che Meghan divide l'opinione pubblica. C'è ancora qualcuno, infatti, che crede che la sua personalità sia in grado di “svecchiare” i Windsor. Da Los Angeles sarebbe più difficile. 

 
Martedì 29 Ottobre 2019, 19:06
© RIPRODUZIONE RISERVATA