Hillary Clinton difende Meghan Markle: «La attaccano perché è birazziale, dovrebbero vergognarsi»

Hillary Clinton difende Meghan Markle: «La attaccano perché è birazziale, dovrebbero vergognarsi»

Qualche giorno fa Harry difese la moglie Meghan Markle confrontando il suo trattamento da parte dei tabloid con quello che subì sua madre, Lady Diana: oggi anche Hillary Clinton difende la duchessa del Sussex. «La attaccano perché è birazziale», ha detto la ex first lady, riferendosi al fatto che Meghan, come noto, è afroamericana da parte di madre.

Leggi anche > Meghan e Harry, le prime foto del piccolo Archie: in Sudafrica col premio Nobel Tutu

Commentando in un'intervista la decisione di Harry di fare causa a diversi tabloid, Hillary è categorica: «Il modo in cui viene trattata è inspiegabile, dovrebbero vergognarsi tutti», aggiunge Hillary. Dalla parte della duchessa di Sussex anche Chelsea Clinton: «L'attaccano anche perchè ha avuto il coraggio di rompere con alcune etichette reali. Ha una professione alle spalle e ha una voce che per fortuna continua ad usare». 
 
 

Ultimo aggiornamento: Martedì 15 Ottobre 2019, 10:41
© RIPRODUZIONE RISERVATA