Mamma ubriaca rotola a terra: schiaccia e uccide il figlio di 3 settimane
di Alessia Strinati

Mamma ubriaca rotola a terra: schiaccia e uccide il figlio di 3 settimane

Completamente ubriaca si rotola sopra il figlio di appena 3 settimane di vita e lo uccide. Ashley Bean, 35 anni, del Nebraska, è accusata di infanticidio dopo che che il neonato Axel Xavier Arizola è stato ucciso da lei stessa dentro la loro casa lo scorso 17 dicembre.

Uccide di botte il figlio della compagna di soli 11 mesi: «Ero stanco di cambiargli il pannolino»



Pare che la donna, il cui processo si è svolto in questi giorni, la sera del terribile incidente fosse ubriaca di Tequila. Il tasso alcolemico era talmente alto da renderla incapace di badare persino a se stessa, tanto che è caduta in terra e rotolando non si è resa conto di aver schiacciato suo figlio. Come riporta anche il Daily Mail, il bambino è stato portato in ospedale ma per lui non c'era più nulla da fare.

La donna avrebbe realizzato quello che era accaduto dopo essersi ripresa la mattina, a seguito di una nottata passata a bere con un suo amico. Al risveglio ha trovato il figlio sotto il suo seno, con il sangue che gli usciva dal naso. La donna ora è in attesa di conoscere la sentenza, rischia una condanna fino a 3 anni di carcere. 
Domenica 3 Giugno 2018, 14:14
© RIPRODUZIONE RISERVATA