Mamma di due figli muore dopo essere stata violentata con una spranga di ferro

Mamma di due figli muore dopo essere stata violentata con una spranga di ferro

Una donna di 34 anni è stata selvaggiamente violentata in un furgone da un uomo con una spranga ed è morta. La vittima è stata costretta a salire sul furgone dove un 45enne ha abusato sessualmente di lei usando anche una spranga causandole delle lesioni mortali.

 

Leggi anche > Marito e moglie muoiono di Covid a un mese di distanza: lasciano 5 figli, l'ultimo ha pochi giorni

 

La conferma arriva dal Commissario di Polizia Hemant Nagrale, riferendo che l'arresto di Mohan Chauhan, un autista di 45 anni, è stato reso possibile grazie alle registrazioni delle telecamere di sorveglianza di un vicino parcheggio. La donna è stata soccorsa e portata presso il Rajawadi Hospital. Inizialmente sembrava rispondere bene alle cure, ma le sue lesioni erano troppo gravi e alla fine ha perso la sua battaglia per la vita.

 

Secondo la polizia la donna, madre di due figli, sarebbe una senza fissa dimora, così come il suo aggressore. Se giudicato colpevole, il sospettato rischia la pena di morte.


Ultimo aggiornamento: Lunedì 13 Settembre 2021, 19:02
© RIPRODUZIONE RISERVATA