Maestra abusa di un bimbo di un anno e si filma per compiacere il suo amante, arrestati
di Alessia Strinati

Maestra abusa di un bimbo di un anno e si filma per compiacere il suo amante, arrestati

Si era filmata mentre abusava di un bambino di un anno solo per compiacere il suo amante. Audra Mabel, 34enne della Florida, era agli occhi di tutti un'insegnante modello, ma in realtà era un mostro che abusava di bambini piccolissimi al solo scopo di fare piacere al suo uomo. 

Bimba di 3 mesi ridotta in fin di vita dai genitori-orchi è salva. I medici: «È un miracolo»



La storia di tremendi abusi è venuta a galla quando l'uomo, il 36enne Justin Ritchie, è stato accusato per aver abusato di un ragazzino di 12 anni. Le indagini a suo carico hanno mostrato una serie di file di materiale pedopornografico, tra cui i video che la donna aveva girato con il bambino. A far scattare la denuncia è stata la mamma di una delle giovanissime vittime dell'uomo, dopo che la donna ha scoperto che tutti e tre i suoi bambini erano stati abusati dal pedofilo lo ha denunciato, come riporta la stampa locale, e le indagini hanno scoperchiato un vaso di Pandora.

A quel punto anche la donna è finita sotto indagine e, messa alle strette, ha ammesso di aver violentato il bambino nel 2017 e di essersi filmata sotto richiesta del suo amante. La piccola vittima, sarebbe stata uno degli alunni della donna, che all'epoca dei fatti lavorava come maestra in un asilo. Sul telefono della 34enne sono stati trovati anche altri video, girati con altri bambini, anche mentre si trovava in classe con i loro compagni. 
Sabato 16 Marzo 2019, 19:32
© RIPRODUZIONE RISERVATA