Liam Gallagher contro il fratello Noel: «Un imbecille, io porto la mascherina perché sono a rischio»

Liam Gallagher contro il fratello Noel: «Un imbecille, io porto la mascherina perché sono a rischio»

Fratelli coltelli, tanto nella storia degli Oasis come nella vita: Liam Gallagher e suo fratello Noel appaiono sempre più spesso agli antipodi. E le loro posizioni sul coronavirus non fanno eccezione. Se Noel Gallagher poco tempo fa si era esplicitamente definito 'no-mask', il fratello con cui ha conquistato il mondo con il brit-pop ha opinioni decisamente diverse.

Leggi anche > Noel Gallagher è No Mask: «Non metto la mascherina, se prendo virus sono fatti miei»



Noel Gallagher, infatti, aveva dichiarato: «Io non metto la mascherina, se prendo il virus sono fatti miei». Su Twitter, Liam Gallagher ha risposto alle domande di diversi utenti, che gli avevano chiesto anche di prendere le distanze dal fratello e di avanzare messaggi di prudenza. «Io indosso la mascherina, non è un problema, anzi. Ho il morbo di Hashimoto, questo significa che il mio sistema immunitario è fottuto, sono un soggetto a rischio», ha spiegato Liam, riferendosi alla malattia cronica della tiroide di cui soffre.

Quando un utente gli chiede se Noel è un imbecille per le sue posizioni no-mask, Liam Gallagher risponde così, con la massima schiettezza possibile: «Lui è un imbecille per molte ragioni».
Ultimo aggiornamento: Lunedì 21 Settembre 2020, 23:29
© RIPRODUZIONE RISERVATA