José Antonio Reyes, la vedova del calciatore pubblica l'ultimo messaggio ricevuto prima della morte

José Antonio Reyes, la vedova del calciatore pubblica l'ultimo messaggio ricevuto prima della morte

Noelia Lopez, la vedova di José Antonio Reyes, il calciatore spagnolo morto a 36 anni in un incidente stradale, ha pubblicato su Instagram lo screenshot dell'ultimo messaggio ricevuto dal marito, la mattina del 1 giugno scorso.

Felice Gimondi, i funerali del campione in diretta. Le ultime parole alla moglie: «Ci vediamo tra poco»​



La moglie del calciatore, cresciuto nel Siviglia e con un passato anche nell'Arsenal e nel Real Madrid, da quasi tre mesi vive un dolore incolmabile e quasi ogni giorno pubblica delle foto in memoria del marito, in cui la coppia appare felice e sorridente. Poche ore fa, Noelia Lopez ha pubblicato su Instagram Stories lo screenshot dell'ultimo messaggio ricevuto da José Antonio Reyes, poche ore prima dell'incidente stradale che ha ucciso la 'perla di Utrera'.

«Buongiorno, vi amo», aveva scritto José Antonio Reyes alle 7.43 della mattina del 1 giugno. Un pensiero dedicato sia alla moglie che ai figli del calciatore. Noelia aveva risposto a quel messaggio alle 10.59, con due audio che erano stati visualizzati (ma non riprodotti e ascoltati) dal calciatore proprio pochi minuti prima di morire. L'attaccante andaluso, con un passato importante anche in nazionale, aveva deciso di chiudere la carriera nella divisione cadetta, con la maglia dell'Extremadura. La mattina del 1 giugno, quella dell'incidente fatale, José Antonio Reyes stava tornando a Utrera, la sua città natale, proprio da Almendralejo, sede del club estremegno.
Martedì 20 Agosto 2019, 20:25
© RIPRODUZIONE RISERVATA