Jimmy Carter ricoverato: l'expresidente Usa sarà operato al cervello

Jimmy Carter ricoverato: l'ex presidente Usa, 95 anni, sarà operato al cervello

Il 6 ottobre scorso, pochi giorni dopo il suo compleanno, fu vittima di una caduta in casa che gli provocò una frattura del bacino e una ferita sopra il sopracciglio sinistro. Poco più di un mese dopo, Jimmy Carter è stato ricoverato in un'ospedale di Atlanta per un intervento volto a rimuovere una massa che preme sul suo cervello, provocato proprio dall'emorragia causata dalla caduta. L'ex presidente americano, 95 anni, sarà operato nelle prossime ore. Carter è stato portato d'urgenza all'Emory University Hospital di Atlanta, in Georgia. Le sue condizioni al momento del ricovero vengono definite buone e vicino all'ex presidente c'è l'ex first lady Rosalynn Carter, 92 anni.

Jimmy Carter cade: frattura del bacino per l'ex presidente più anziano della storia Usa


Martedì 12 Novembre 2019, 05:02
© RIPRODUZIONE RISERVATA